Zuppa trevigiana

logoSSNV-450.jpg

La ricetta della settimana

Cari lettori,

ecco la ricetta settimanale proposta da SSNV – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.
Con l’arrivo dell’inverno e l’abbassamento delle temperature, le zuppe diventano un pasto gradito e atteso, perfetto per questa stagione. Oggi vi proponiamo la zuppa trevigiana i cui ingredienti principali sono i fagioli borlotti (anche già lessati) e il radicchio (meglio nella versione "tardivo", più dolce rispetto alle altre varietà di radicchio). L’abbinamento di legumi e verdure (nella ricetta sono presenti anche cipolla e pomodoro) ne fa un piatto gustoso e salutare a cui è sempre possibile aggiungere, a seconda dei gusti, anche della pasta corta per renderlo ancora più completo e sostanzioso.

Questa ricetta, come tutte le altre di questa rubrica, è selezionata dal libro elettronico gratuito: "Nella cucina di VeganHome", disponibile in tre formati scaricabili gratuitamente per pc e lettore e-book. Lo potete trovare qui:
http://www.veganhome.it/ricette/libro-ricette-vegan/

ricetta_092.jpg

Zuppa trevigiana

Difficoltà: Facile
Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone

  • 1 cipolla
  • 2 pomodori
  • 400 g di borlotti lessati
  • 2 cespi di radicchio rosso
  • 1 litro di brodo vegetale

Preparazione

Soffriggere la cipolla in poco olio. Aggiungere il radicchio a striscioline e far appassire appena, poi i borlotti, infine i pomodori a pezzi e da ultimo il brodo. Far cuocere per 15 minuti dal momento dell’ebollizione.

Ricetta di Myeu tratta da VeganHome.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...