Vrindablog Italia

"SANTI: SCRITTURE VIVENTI" di Srila B.R.Sridhara Maharaja

Posted: 20 Apr 2016 08:34 AM PDT

Studente: Quindi come possiamo accrescere la nostra fede nella coscienza di Krishna?

Sridhar Maharaja: Come sei arrivato a concepire la coscienza di Krishna?

Studente: Leggendo la Bhagavad-gita.

Sridhar Maharaja: Bhagavad-gita. Cioè dalle scritture. E le scritture da chi sono state scritte? Qualche santo. Per cui, l’associazione con i santi e i consigli delle scritture sono entrambi

Srila Prabhupada: "Liberarsi dall’energia illusoria significa comprendere Krishna".

Posted: 20 Apr 2016 02:12 AM PDT

“Per natura, l’essere vivente è destinato a servire: può servire maya, l’illusione, o può servire il Signore. Se serve il Signore si trova nella sua condizione naturale, ma se sceglie di servire l’energia esterna, l’energia illusoria, diventerà senza dubbio un essere incatenato. Quando è nella morsa dell’illusione, l’essere continua a servire un padrone, ma lo fa all’interno del mondo materiale

"La vera devozione si ottiene molto raramente" di Srila B.R.Sridhara Maharaja

Posted: 20 Apr 2016 02:06 AM PDT

SERMONE DEL GUARDIANO DELLA DEVOZIONE

CAPITOLO 1

La vera devozione si ottiene molto raramente

Non dobbiamo permettere che la nostra esperienza si conceda facilmente, come quando si pensa: “Questo è Dio, questa è la mia concezione, ho un contatto con Dio…”. C’era un bàbàjì che era considerato da molti come un grande devoto. Quando pronunciava il Santo Nome spargeva incessanti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...