Pensiero del lunedi 2 maggio 2016

http://www.prosveta.it/
lunedi 2 maggio 2016
« Quali che siano le condizioni esterne, nel nostro mondo interiore – il mondo del pensiero – possiamo sempre sentirci liberi. È solo quando vogliamo manifestarci sul piano fisico che dipendiamo dalle condizioni e siamo limitati. Anche l’essere più potente è limitato nell’azione.
Noi non riusciremo mai a realizzare tutto ciò che desideriamo, ma non dobbiamo affliggerci per questo, poiché nulla ci impedisce di vivere interiormente una vita ricca, bella, vasta e utile a tutte le creature. I nostri pensieri e i nostri sentimenti vanno molto lontano nello spazio, e grazie a loro abbiamo il potere di entrare in contatto con l’intero universo, mentre invece le nostre azioni toccano solo poche persone. Se però impariamo a concentrarci sul nostro mondo interiore, se cerchiamo di rafforzare in noi l’amore e la fede, con il tempo faremo sempre più presa anche sul mondo esterno. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...