Pensiero del giovedi 23 giugno 2016

http://www.prosveta.it/
giovedi 23 giugno 2016
« La luna, astro delle notti, regna sulle acque, sulle acque cristalline come pure sulle acque inquinate. Ecco perché la luna è l’astro sia della magia bianca sia della magia nera. Gli Iniziati hanno studiato i due aspetti – puro e impuro, benefico e malefico – della luna. Nella mitologia tali aspetti erano personificati dalla dea Diana (o Artemide) chiamata “la casta Diana”, e dalla dea Ecate, divinità infernale. La faccia nascosta della luna, il cosiddetto cono d’ombra, ha la proprietà di assorbire il male che si compie sulla terra; infatti i pensieri e i sentimenti si spostano, e i pensieri e i sentimenti umani ispirati dal male vengono aspirati da quel cono d’ombra. È da questa regione che gli stregoni attirano le entità tenebrose che tormentano e traviano gli esseri umani, ed è sempre da lì che attingono gli elementi per i loro sortilegi e le loro evocazioni. Quanto all’altra faccia della luna, questa è esposta all’influenza purificatrice del sole.
Se imparate a concentrarvi sulle regioni superiori della luna, vi purificate. Per essere aiutati in questo esercizio, potete tenere in mano un oggetto d’argento; infatti, così come il sole ha affinità con il fuoco e con l’oro, la luna ha affinità con l’acqua e con l’argento. Legatevi anche all’Arcangelo Gabriel, che è l’Arcangelo della luna, come Mikhael è l’Arcangelo del sole. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...