Pensiero del martedi 28 giugno 2016

http://www.prosveta.it/
martedi 28 giugno 2016
« Per gli esseri umani il tempo ha assunto un’importanza smisurata. Ascoltateli parlare e sentirete sempre le stesse frasi: «Non ho tempo… Quanto tempo mi ci vorrà?… Voglio guadagnare tempo…». Ebbene, nella vita spirituale non ci si deve preoccupare del tempo. Se vi fissate dei termini per trionfare sull’uno o sull’altro dei vostri difetti, per ottenere un certo potere psichico o una certa rivelazione interiore, riuscirete solo a innervosirvi e il vostro sviluppo non avverrà armoniosamente.
Dovete lavorare al vostro perfezionamento senza mai fissarvi un termine. Avete l’eternità davanti a voi! Un giorno riuscirete necessariamente a raggiungere la perfezione alla quale aspirate. Soffermatevi soltanto sulla bellezza del lavoro che avete intrapreso e dite: «Dato che è talmente bello, non mi preoccupo di sapere se mi occorreranno secoli o millenni per riuscirci: continuo a lavorare, e questo è sufficiente!». »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...