Pensiero del giovedi 7 luglio 2016

http://www.prosveta.it/
giovedi 7 luglio 2016
« Prima di meditare, di pregare o di contemplare il sorgere del sole, dite a voi stessi: «Io sono con la purezza, sono con la luce, sono con il mio amato, il Signore, sono con la mia amata, la Madre divina. Nient’altro deve contare, solo questo momento in cui posso comunicare con loro». Lasciate le vostre borse, i vostri fardelli, e presentatevi leggeri e liberi davanti alla Divinità e agli splendori della natura. È così che troverete la soluzione a molti dei vostri problemi interiori, a situazioni che fino ad allora credevate inestricabili.
Per poter vedere, comprendere e ricevere gli effluvi del mondo spirituale, occorre essere lì, presenti. Prendete esempio dagli uomini e dalle donne che vivono un grande amore: quando sono insieme, sono capaci di dimenticare tutto. Ciascuno dei due immerge il proprio sguardo nello sguardo dell’altro, e quando vogliono descrivere ciò che hanno visto, parlano solo di luce e di immensità. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...