Come dei sonnambuli

Come dei sonnambuli

«Tutti sanno che si deve morire,
ma nessuno ci crede veramente.
Se lo facessimo, agiremmo in modo diverso…
La maggior parte di noi va in giro come dei sonnambuli.
Non sperimentiamo appieno il mondo perché siamo
mezzo addormentati, intenti a fare cose
che automaticamente riteniamo di dover fare.»
«E affrontare la morte cambia tutto?»
«Eccome. Si strappa via la roba inutile
e ci si focalizza sull’essenziale.
Quando ti rendi conto che stai per morire, vedi tutto sotto una luce molto diversa.»
Trasse un sospiro. «Impara a morire e così imparerai a vivere.»

Tratto da Dare il cuore a ciò che conta di Neva Papachristou, Corrado Pensa

La frase del giorno sul sito Clicca qui

Manda il tuo pensiero. Clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...