pensiero del mercoledi 13 luglio 2016

http://www.prosveta.it/
mercoledi 13 luglio 2016
« Un essere umano viene a incarnarsi sulla terra solo per pochissimo tempo. Qui deve istruirsi e lavorare per alcuni anni, poi riparte… Potete avere una visione esatta e completa di ciò che è la vostra vita solo se imparerete a includere in essa quella che viene chiamata “morte”. Sì, perché la nostra vita non si limita soltanto al lasso di tempo che siete venuti a trascorrere sulla terra. La vostra vita è lunga, infinita, è un succedersi di andate e ritorni tra qui e l’aldilà.
Tuttavia, anche se vivete sul piano fisico, voi non vivete unicamente nel vostro corpo fisico, ma anche nei vostri corpi psichici (i corpi astrale e mentale) e nei vostri corpi spirituali (i corpi causale, buddhico e atmico). Dovete imparare a nutrire i vostri corpi spirituali, altrimenti, anche in questa esistenza, vi mancherà qualcosa di molto prezioso. E soprattutto, quando partirete per l’altro mondo, sarà in quei corpi che vivrete, e se non li avrete nutriti, vi sentirete gracili e privi di risorse. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...