Hai chiesto un segno?

(…)il soprannaturale è il naturale non ancora compreso.

Lo ha detto Elbert Hubbard, ed aveva ragione. William Shakespeare l’ha detto in un altro modo: Ci sono più cose in cielo ed in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.

Tutto ciò che c’è da dire, è di non essere troppo sorpreso dall’inspiegabile. E se ti sei domandato se puoi credere in questa cosa chiamata Dio – la risposta è si.

Hey, hai chiesto un segno ed eccolo – letteralmente di punto in bianco. Quindi sorridi. Okay?

Con amore,
Neale
www.conversazionicondio.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...