Pensiero del venerdi 12 agosto 2016

http://www.prosveta.it/
venerdi 12 agosto 2016
« Perché l’essere umano è capace del meglio e del peggio? Perché, con la sua coscienza, è situato alla frontiera tra il mondo inferiore e il mondo superiore. Se egli non è vigile, se la sua coscienza non è sveglia, le forze oscure iniziano a prendere il sopravvento. Viceversa, quando si lega alle forze del mondo superiore, egli diventa il canale di correnti benefiche.
A partire dall’istante in cui sappiamo questo, noi misuriamo l’importanza del posto che occupiamo nell’universo, poiché dipende da noi che ad aprirsi siano le porte della luce oppure quelle delle tenebre. Dato che noi ci troviamo alla frontiera dei due mondi, ciascuno di noi, con il suo atteggiamento, contribuisce alle manifestazioni del bene o del male sulla terra. Così come il sole è la porta delle forze divine nel sistema solare, allo stesso modo noi possiamo diventare le porte delle forze solari sulla terra. Noi abbiamo dunque una missione grandiosa da realizzare nell’universo. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...