Pensiero del martedi 6 settembre 2016

.
http://www.prosveta.it/
martedi 6 settembre 2016
« È detto nei Salmi: «Il giusto fiorirà come la palma». È un’immagine magnifica, ma come interpretarla?
La palma è un albero che cresce nelle sabbie del deserto. Là, il sole brucia in modo atroce e l’acqua è estremamente rara. Tuttavia la palma dice: «Mostrerò cosa sono capace di fare nelle peggiori condizioni», e offre i suoi datteri, che sono più dolci e zuccherini di ogni altro frutto. La palma è dunque alchimista: trasforma la sabbia in zucchero. Viceversa, un arbusto come il prugnolo selvatico, anche se piantato in un terreno molto ricco, ben irrigato e in un clima favorevole, riesce a produrre solo frutti aspri, immangiabili.
Quante persone sono simili al prugnolo! Beneficiano delle migliori condizioni, ma non sanno trarne profitto. E non solo non producono nulla, ma si lamentano continuamente che a loro manca qualcosa. Ignorano quali ricchezze hanno in se stessi e come potrebbero utilizzarle. Meditino sull’immagine della palma che, nelle peggiori condizioni, riesce a produrre frutti deliziosi. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...