Cappelletti in brodo

logoSSNV-450.jpg

La ricetta della settimana

Cari lettori,

ecco la ricetta settimanale proposta da SSNV – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.
Durante le feste natalizie molti si cimentano in cucina con ricette più impegnative del solito grazie a una maggiore disponibilità di tempo e per avere maggiori soddisfazioni! Oggi vi proponiamo la versione vegan dei cappelletti in brodo, con ripieno di seitan, impasto senza uova e brodo vegetale. Questo dimostra che anche le ricette ritenute "tradizionali" possono essere rivisitare in chiave cruelty-free senza difficoltà alcuna. Buone feste a tutti!

Questa ricetta, come tutte le altre di questa rubrica, è selezionata dal libro elettronico gratuito: "Nella cucina di VeganHome", disponibile in tre formati scaricabili gratuitamente per pc e lettore e-book. Lo potete trovare qui:
http://www.veganhome.it/ricette/libro-ricette-vegan/

ricetta_126.jpg

Cappelletti in brodo

Difficoltà: Media
Tempo: 60 minuti

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta:

  • 250 g di farina
  • 120 ml d’acqua
  • un pizzico di curcuma
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • seitan sbriciolato
  • chorizo vegetale
  • noce moscata
  • pepe
  • scorza di limone grattugiata
  • brodo vegetale fatto in casa (o granulare da sciogliere al momento)

Preparazione

Mettere la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungere il sale ed un pizzico di curcuma (quanto basta per dare il colore giallo alla pasta) e aggiungere lentamente l’acqua, mentre si impasta e si forma una palla morbida ed elastica. Coprire con un panno umido (o con la pellicola trasparente) e lasciar riposare 30 minuti.
Nel frattempo passare al mixer tutti gli ingredienti per il ripieno e abbondare di noce moscata che fa tanto festa.
Tirare la sfoglia col mattarello (per chi ce la fa, altrimenti con l’apposita macchina che rende la sfoglia già pronta in "fogli") e con un coltello ritagliare tanti quadratini di circa due centimetri. Porre un pizzico di ripieno nel centro e piegare a triangolo la pasta, avendo cura che il ripieno resti dentro la sfoglia, poi avvicinare le punte e stringere appiattendole, ottenendo il "cappelletto"
Preparare un brodo vegetale casereccio con carota, cipolla, costa di sedano ed aromi o utilizzare il granulare da sciogliere nell’acqua, portare a bollore e far scendere nel brodo bollente i cappelletti.
Saranno ben cotti quando tutti torneranno in superficie (ma un assaggino, comunque s’impone!).

Ricetta di momma4 tratta da VeganHome.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...